Logo Istituto Angelini Investigazioni Private

Investigazioni su tradimenti ed infedeltà coniugali



Investigazioni su infedeltà coniugale

I 10 segnali da non sottovalutare che indicano un possibile tradimento

Offerta speciale pre investigazione

Qui sotto riportiamo dieci casistiche indicate da una ricerca dell'università del Massachussets, sugli indizi di un possibile tradimento. Vi chiediamo di leggerle dandogli il giusto peso, che non è specifico, e che non vuole rappresentare una certezza su questo complesso argomento.

Le piccole bugie o bugie "innocenti".

1.

Spesso, questo tipo di bugie, non sono altro che un'anticamera di menzogne più importanti e gravi, scientemente tenute all'oscuro del partner.


Troppi impegni di lavoro.

2.

In un rapporto di lavoro continuato - stesso luogo e stesse persone - spesso tendono a crearsi delle micro-società, con annessi partners.


Repentini cambi dell'umore.

3.

Una ricerca universitaria di qualche mese fa, ha dimostrato che chi tradiva lo faceva spesso cambiando look e variando la propria personalità.


Accuse preventive.

4.

Molto frequentemente, chi accusa lo fa perché ha la coscienza non propriamente pulita e, così facendo, cerca di trasferire sull'altro ogni responsabilità.


Amici che tradiscono.

5.

E' abitudine del traditore, raccontare al proprio partner di tradimenti ed infedeltà commesse da terzi. E' solo un modo per pulirsi la coscienza.


Narcisismo ed egoismo.

6.

E' abitudine di molti traditori, idealizzare la propria situazione sentimentale con un partner fisso. Il motivo però è solo l'affermazione di sè nella società.


Ricerca ossessiva dei difetti nel partner.

7.

Chi all'interno di una coppia tende a sottolineare i difetti dell'altro, è portato a farlo per giustificare se stesso dai continui e ripetuti tradimenti.


Riluttanza a storie serie.

8.

Chi rifiuta in partenza un rapporto profondo, è perché probabilmente non ha nessuna intenzione di averlo con voi. Non cercate di fargli cambiare idea, la cambierà da solo/a al "vero incontro".


Spese improvvise ed inaspettate.

9.

Molto spesso, quando c'è un "terzo incomodo", si manifesta la necessità di aggiornare il proprio guardaroba molto più frequentemente.


Pigrizia

10.

A volte può capitare che, un tradimento agli albori, quindi non ancora consumato, renda la relazione col proprio partner più lenta e noiosa.


Per chi volesse approfondire l'argomento, lasciamo il link della notizia.

Professionalità e discrezione nelle indagini sull'infedeltà coniugale

Uno degli obblighi che i coniugi assumono, al momento del matrimonio, è quello alla reciproca fedeltà. Da ciò si comprende come l'infedeltà coniugale risulti essere una delle principali violazioni dei doveri a cui è tenuto un marito o una moglie. L'infedeltà può ledere il coniuge sotto diversi punti di vista, poiché significa:

  • tradimento della fiducia;
  • sottrazione di attenzioni;
  • violazione della dignità del partner.

All'infedeltà ed al sospetto di infedeltà coniugale si accompagna, molto spesso, la gelosia. Quest'ultima può portare ad un profondo malessere. In molti casi, accertare la verità dei fatti può fare la differenza.

Solo dopo aver scoperto se i sospetti siano fondati o meno, si può decidere consapevolmente di voltare pagina o, al contrario, tornare ad avere fiducia nella propria metà.

Per effettuare investigazioni sull'infedeltà coniugale, non esitate a mettervi in contatto con l'Istituto Angelini, che opera con professionalità, competenza ed estrema discrezione.